Il Signore si rivela al cuore dell’uomo che si mette in ascolto in un’esperienza prolungata di preghiera. Partendo dalla propria esperienza personale, sant’Ignazio di Loyola è profondamente convinto di questo. Gli Esercizi spirituali residenziali, che vengono di seguito proposti, rispondono all’esigenza di ritirarsi nel silenzio per stare a tu per tu con Dio e con sé stessi, senza che la vita quotidiana con le sue pressioni ed esigenze possa distogliere il cuore dalla relazione con il Signore, che fonda la nostra esistenza e la può portare alla sua pienezza.Gli esercizi ignaziani prevedono il silenzio e l’accompagnamento personale quotidiano.

Calendario EE.SS. stile Ignaziano

Condividi su:   Facebook Twitter Google